Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Giornata mondiale del rene: appuntamenti anche a Chieti e a Vasto

In occasione della Giornata Mondiale del Rene, il 14 marzo, in Piazza Vico a Chieti e in diverse città abruzzesi sono in programma visite gratuite e altre iniziative

 Giovedì 14 marzo è la Giornata Mondiale del Rene, promossa da SIN, Società Italiana di Nefrologia e FIR, Fondazione Italiana Rene, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e l’International Society of Nephrology. In circa 50 piazze italiane saranno allestiti stand informativi dove i cittadini potranno usufruire gratuitamente di un servizio di misurazione della pressione arteriosa e di analisi delle urine mentre in oltre 30 scuole si svolgeranno visite gratuite e seminari informativi rivolti ai giovani delle scuole medie superiori. Inoltre verranno organizzati incontri aperti al pubblico in oltre 50 i Centri di Nefrologia per promuovere un’informazione capillare presso la popolazione”.

In piazza Vico a Chieti sarà allestito uno dei gazebo in collaborazione con la Croce Rossa, mentre a Vasto il Presidio Ospedaliero San Pio da Pietralcina aderisce all’iniziativa “Porte aperte in Nefrologia”

“Dedicata alla prevenzione delle malattie renali, che colpiscono 6 milioni di italiani e sono in continuo aumento, la Giornata Mondiale del Rene 2013 prevede numerose iniziative su tutto il territorio nazionale per sensibilizzare gli italiani a sottoporsi ad una visita di controllo, che può salvare la vita – spiega il professor Giovambattista Capasso, Presidente SIN e Professore Ordinario di Nefrologia, Direttore del Dottorato di Scienze Nefrologiche e della Scuola di specializzazione in Nefrologia della Seconda Università di Napoli – La diagnosi precoce delle patologie renali è, infatti, fondamentale: i reni si ammalano senza procurare disturbi, quando iniziano i primi sintomi la funzione è fortemente ridotta e il paziente potrebbe necessitare di dialisi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del rene: appuntamenti anche a Chieti e a Vasto

ChietiToday è in caricamento