menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
l’assessore Emilia De Matteo

l’assessore Emilia De Matteo

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al via il progetto Casa Rifugio

La struttura sarà inaugurata a breve e sarà gestita dalla cooperativa sociale Alpha che già gestisce il Centro Antiviolenza. Se ne parlerà martedì nella sala consiliare della Provincia di Chieti dove l’assessore Emilia De Matteo presenterà l’opuscolo informativo “Aiutare, proteggere, sostenere”

In vista della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebra il 25 novembre, l’Assessorato comunale alle Politiche Sociali presenta il progetto Casa Rifugio. Si tratta di un immobile a indirizzo segreto messo a disposizione del Centro Antiviolenza Alpha dal Comune di Chietie destinato a ospitare per un certo periodo di tempo donne vittime di violenza costrette a fuggire da casa, anche con i figli al seguito.
 
Se ne parlerà domani, martedì 24 novembre alle ore 16 presso la sala consiliare della Provincia, dove l’assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, presenterà l’opuscolo informativo “Aiutare, proteggere, sostenere”, realizzato a seguito della firma del Protocollo d’Intesa “Rete contro la violenza verso le donne e di genere della Città di Chieti” sottoscritto dalle Istituzioni e dalle Associazioni cittadine e a conclusione del progetto di Implementazione Centro Antiviolenza Donna. “L’opuscolo – afferma l’assessore De Matteo – è un mezzo informativo per far conoscere come, sul territorio di Chieti, sia presente una forte rete collaborativa tra Istituzioni e Associazioni per prevenire e aiutare tutte le donne vittime di forme di abuso e di violenza”.

Durante l’incontro la Cooperativa Alpha presenterà i dati elaborati dal Centro Antiviolenza Donna per il 2014-2015. A seguire, il presidente della squadra di Pallacanestro “Proger Chieti”, Gianni Di Cosmo, consegnerà alla presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, Gemma Andreini, l’incasso dell’iniziativa “A canestro contro il femminicidio” che sarà devoluto per dare il via al progetto sperimentale “Casa rifugio per donne vittime di violenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento