Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Giornata contro la violenza sulle donne: Chieti ricorda Stefania Noce

Il Comitato "Se non ora quando Chieti", per la giornata contro la violenza sulle donne che si celebra oggi, invita la città ad accendere una candela sulle proprie finestre per Stefania Noce e tutte le altre donne vittime di violenza

Oggi, giovedì 26 gennaio, è la giornata contro la violenza sulle donne promossa dal Comitato “Se non ora quando” di Catania in ricordo di Stefania Noce, 23enne attivista per i diritti delle donne, barbaramente uccisa dal suo ex fidanzato.

Il Comitato “Se non ora quando” di Chieti invita ad accendere una candela su balconi e finestre, in contemporanea con la manifestazione e le altre analoghe che si svolgeranno, in serata, in altre città e paesi: ‘una luce nel buio’ per Stefania Noce e tutte le altre donne vittima di violenza.

I DATI Solo nel 2011 in Italia le donne uccise sono state 97 e secondo l’Istat una donna su tre, tra i 16 e i 70 anni, è stata colpita nella sua vita dall’aggressività di un uomo; i maggiori responsabili delle aggressioni sono i partners, artefici della quota più elevata di tutte le forme di violenza fisica, ma purtroppo il numero dei Centri antiviolenza a rischio chiusura aumenta continuamente. “Se non ora quando” Chieti intende farsi promotore di un incontro tra le Istituzioni locali e quanti affrontano quotidianamente il problema della violenza nel nostro territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata contro la violenza sulle donne: Chieti ricorda Stefania Noce

ChietiToday è in caricamento