menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ha un infarto durante la presentazione del film in Abruzzo: l'attore Giorgio Tirabassi in ospedale

Si trovava a Civitella Alfedena per presentare il suo ultimo film "Il grande salto", di cui cura anche la regia

Era arrivato in Abruzzo, a Civitella Alfedena (L'Aquila) per presentare il suo ultimo film "Il grande salto". Ma, durante la proiezione della pellicola, l'attore romano Giorgio Tirabassi si è accasciato a causa di un malore. 

Immediatamente è stato soccorso da due medici presenti in sala, che hanno capito che si trattava di infarto. Prima è stato accompagnato a Castel di Sangro, poi all'ospedale di Avezzano, dove i medici hanno tempestivamente messo in atto tutte le procedure del caso. 

L'attore non sarebbe in pericolo di vita, ma resta in osservazione nell'ospedale abruzzese. 

Giorgio Tirabassi, classe 1960, ha iniziato la sua carriera all'inizio degli anni Ottanta, entrando nella compagnia di Gigi Proietti. In seguito, ha spaziato a lungo fra cinema e televisione, diretto da numerosi registi. È diventato notissimo al grande pubblico con la partecipazione alla fiction Distretto di polizia, nel 2000. In seguito, ha prestato il volto alla serie su Paolo Borsellino e a molte altre fiction e pellicole di successo. 

Ne "Il grande salto", di cui è anche regista, recita insieme al collega e amico Ricky Memphis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento