rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Coniugi di Chieti, il marito grave: trasferito al Policlinico Umberto I di Roma

A causa di una sofferenza epatica, l'uomo è stato trasferito in mattinata all Rianimazione del Policlinico romano. Ieri mattina i funerali della moglie, deceduta martedì scorso

 Si sono aggravate ulteriormente le condizioni di Marco Ricci, il paziente 48enne ricoverato da alcuni giorni in Rianimazione all'Ospedale "SS. Annunziata" e sulla cui patologia e su quella della moglie Morena, deceduta martedì scorso, sono ancora in corso accertamenti.

A causa di una sofferenza epatica, l'uomo è stato trasferito in mattinata al Policlinico "Umberto I" di Roma  nella cui Rianimazione è disponibile una sofisticata apparecchiatura non presente a Chieti con la quale sarà possibile sostenere meglio la funzionalità del fegato.

Ieri mattina a Chieti Scalo si sono svolti i funerali della moglie dell'uomo, Morena Capitanio, stroncata da cause ancora ignote su cui dovrà far luce da Asl.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi di Chieti, il marito grave: trasferito al Policlinico Umberto I di Roma

ChietiToday è in caricamento