menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il gazebo della polizia in piazza a San Valentino contro la violenza di genere

Un medico della polizia, un operatore della squadra mobile-sezione specializzata, un operatore della Divisione anticrimine e dell’ufficio denunce dell’Upgsp e un rappresentante della rete antiviolenza locale saranno disponibili a parlare con chiunque ne abbia voglia

La Polizia di Stato scende in piazza contro la violenza di genere, con lo slogan “Questo non è amore”. Nel giorno di San Valentino, martedì (14 febbraio), in piazza G.B. Vico, a Chieti, ci sarà un gazebo per fornire consigli utili e supporto a tutti coloro che chiederanno informazioni. 

Dalle ore 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, un medico della polizia, un operatore della squadra mobile-sezione specializzata, un operatore della Divisione anticrimine e dell’ufficio denunce dell’Upgsp e un rappresentante della rete antiviolenza locale saranno disponibili a parlare con chiunque ne abbia voglia. 

L’iniziativa fa parte di una campagna nazionale della polizia, che ha ideato il “Progetto camper - Il camper della polizia di Stato contro la violenza di genere”, con l’obiettivo di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere, offrendo alle vittime il supporto di un’equipe di operatori specializzati, pronti a raccogliere le testimonianze di chi, spesso, ha paura di denunciare o di varcare la soglia un ufficio di polizia e creare un contatto diretto con le donne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento