Cento firme per il gattile raccolte da Theriakà onlus

Domenica in piazza Vico l'associazione animalista ha presentato le sue attività ai cittadini: presto presenterà un progetto al sindaco. Intanto si lavora alla colletta alimentare del 22 dicembre per i canili di Chieti e Francavilla

Gatti randagi

Più di 100 firme raccolte nella giornata di ieri in favore della costruzione di un gattile a Chieti. È il risultato dell’impegno dell’associazione animalista teatina Theriakà onlus, che in occasione della Giornata internazionale dei diritti degli animali, a piazza Gian Battista Vico ha presentato le sue attività ai cittadini. I membri dell’associazione si stanno occupando personalmente della stesura di un progetto che presenteranno al sindaco, Umberto Di Primio.

Da tempo la Theriakà è impegnata nell’idea del gattile e nella sensibilizzazione sul tema delle pellicce. La presidente, Antonella Riccardo, ha commentato con soddisfazione l’interesse dei cittadini di Chieti a questi temi: “Sempre più persone si prendono cura dei gatti randagi, facendosi carico delle spese per il veterinario, a volte occupandosi della sterilizzazione di intere colonie feline”. Un così grande interesse verso gli animali rende necessaria la costruzione di una struttura in cui possano essere curati e assistiti. 
 
Il prossimo appuntamento per gli amanti degli animali è per il 22 dicembre: al centro commerciale Centauro ci sarà la terza colletta alimentare a favore dei canili di Chieti e Francavilla. È possibile donare medicinali (antibiotici e antiparassitari), cibo secco e umido per cani e gatti, pasta precotta, coperte, vecchi teloni e maglioni per ricoprire le cucce.
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento