rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca San Giovanni Teatino

Maxi furto a San Giovanni Teatino, svaligiata una villa: portati via 100mila euro

Vittima del colpo un imprenditore di Pescara: i malviventi hanno scassinato due casseforti rubando denaro in contanti e gioielli

Maxi furto in una villa di San Giovanni Teatino di proprietà di un imprenditore di 65 anni di Pescara.
Il colpo avrebbe fruttato ai malviventi circa 100mila euro in contanti e 30 mila euro gioielli in base a una prima stima.

Dalla ricostruzione di quanto avvenuto, i ladri si sarebbero introdotti nell'abitazione passando da una finestra del piano terra. 

Una volta dentro alla villetta a schiera avrebbero scassinato con una mola due casseforti dentro alle quali c'erano sia denaro in contanti che gioielli in oro. A lanciare l'allarme è stato lo stesso imprenditore quando facendo rientro a casa si è reso conto del furto che era stato messo a segno. Allertate le forze dell'ordine, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Sambuceto che con quelli della Compagnia di Chieti si occupano delle indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto a San Giovanni Teatino, svaligiata una villa: portati via 100mila euro

ChietiToday è in caricamento