menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Arniense: distrutta la vetrina del negozio di intimo, rubati calzini e slip

Un atto vandalico, in pieno giorno, alla base del furto compiuto ai danni di Liliana Intimo. Il titolare furioso: danni ingenti per una bravata

Non c'è pace per i commercianti. L'ennesima 'bravata' ieri nel primo pomeriggio ai danni di Liliana intimo, storico negozio di via Arniense, a due passi dal comando provinciale dei carabinieri.

Qualcuno ha rotto la vetrina e l'ha scardinata dal muro, portando via alcune paia di calzini da uomo e diversi slip. Un 'gesto' da oltre 500 euro di danni, si sfoga il titolare Andrea Del Grosso che ha sporto denuncia. 

Il sospetto del titolare è che si sia trattato di 'bravata' di qualche ragazzino, visto che il danno è stato fatto dalle 13 alle 16 di ieri, ora in cui passano per via Arniense molti studenti delle scuole.

(foto da Chieti su Facebook)

liliana danni-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento