Ladri al Todis di via Masci: entrano dalla finestra e assaltano la cassaforte

Il colpo notturno ai danni del supermercato al centro Levante. Secondo una prima stima il bottino si aggira sui 5 mila euro

Colpo notturno al Todis di via Filippo Masci a Chieti. La polizia indaga sul furto avvenuto nella notte tra venerdì e sabato all’interno del supermercato dove i malviventi, dopo aver sventrato la cassaforte, sono riusciti a portare via 5mila euro, stando alle prime stime.

Come ricostruisce il Centro, in due sarebbero riusciti ad entrare dopo aver tagliato con la mola le grate di una finestra del bagno, l’unica non allarmata, per andare dritti verso la stanza dove era custodita la cassaforte. Hanno quindi aperto la cassaforte con la mola, arraffato i contanti e sono fuggiti, probabilmente con l’aiuto di un complice che li aspettava fuori.

Ad accorgersi dell'assalto, ieri mattina, è stato il titolare, che ha lanciato l’allarme alla polizia.

L’ultimo furto al Todis risale a 6 anni, fa: allora il bottino fu di circa diecimila euro. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L’Abruzzo torna in zona gialla per cinque giorni, c'è l’ordinanza

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento