Ruba tablet per bambini e coprivolante per auto: denunciata una giovane

La ragazza ha rimosso gli antitaccheggio e gettato le confezioni sotto uno scaffale del supermercato, ma è stata scoperta

La refurtiva

Ha cercato di portare via dagli scaffali del supermercato due tablet per bambini, un coprivolante e altri giocattoli, per il valore complessivo di 368 euro. Ma la ladra, una giovane di nazionalità romena, già nota alle forze dell'ordine, è stata scoperta e denunciata. 

È accaduto nel pomeriggio di ieri (domenica 1° novembre) nel supermercato Ipercoop del centro commerciale Centro d'Abruzzo di San Giovanni Teatino. 

La giovane ha tagliato con una tronchese i dispositivi antitaccheggio e ha rimosso la refurtiva dalle confezioni, che ha gettato sotto uno scaffale, nasconendo in borsa tutti gli oggetti rubati. 

Dopodiché, ha cercato di allontanarsi tramite l'uscita dedicata ai clienti che non hanno effettuato acquisti. La giovane, però, è stata scoperta dalla guardia giurata Coopservice, che l'ha fermata in galleria e ha chiamato i carabinieri di Sambuceto. 

Il pomeriggio della giovane è finito così con una denuncia per furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento