Cronaca Lanciano

Ruspe rubate, sgominata una banda di ladri nel chietino

In quattro sono stati arrestati. I primi furti risalgono al 2011 dopo un furto commesso nell'area sulmonese. Indagini della polstrada

Si era specializzata in furti di ruspe ed escavatori in cantieri edili la gang sgominata dalla polstrada di Pratola Peligna.

In manette sono finite quattro persone, tutte originarie del chietino, M. M. 29 anni di Casalanguida, GDO, 67 e G.C.35, entrambi di Civitaluparella e CDP, 32enne di Quadri.

Nei loro confronti, il gip di Sulmona Ciro Marsella ha emesso quattro ordini di custodia cautelare ai domiciliari.

I primi fatti risalgono al 2011, le indagini sono partite dopo un furto commesso dai quattro a Sulmona. Ha collaborato anche la polizia stradale di Lanciano.

Alcuni dei mezzi rubati in zona sono stati recuperati e sequestrati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruspe rubate, sgominata una banda di ladri nel chietino

ChietiToday è in caricamento