rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Scerni

Scerni, ruba portafogli davanti al circolo per anziani: 21enne ai domiciliari

Il giovane aveva rubato 200 euro a un 70enne del posto il 28 dicembre scorso, mentre quest'ultimo si apprestata a chiudere il circolo ricreativo del paese

E’ stato identificato e arrestato dai carabinieri il giovane che il  28 dicembre scorso a Scerni rubò il portafogli a un 70enne mentre  stava chiudendo il circolo per anziani del paese. Si tratta di P.C.D., 21enne del posto, da ieri ai domiciliari su disposizione del gip del Tribunale di Vasto.

Come ricostruito dai carabinieri, il giovane quella sera, fingendo di voler cambiare una banconota da 20 euro in tagli più piccoli, si avvicinò al pensionato, che in quel momento era solo e si apprestava a chiudere il circolo ricreativo. Quando il 70enne estrasse dalla tasca il portafoglio con all’interno 200 euro, l’arrestato glielo strappò dalle mani dileguandosi subito dopo. La vittima il giorno dopo denunciò ai militari l’accaduto. Da qui l’indagine e il successivo arresto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scerni, ruba portafogli davanti al circolo per anziani: 21enne ai domiciliari

ChietiToday è in caricamento