Fedeli derubati in autogrill a Brecciarola: spariti 70mila euro

Il furto è avvenuto nell'area di sosta sulla A25. I pellegrini, circa 400, erano diretti al santuario di Medjugorje: "Pregheremo affinchè il ladro si ravveda"

Un gruppo di pellegrini partito dalla Campania e diretto al santuario di Medjugorje ieri è stato derubato nell'area di servizio Brecciarola sulla A25.

Mentre la carovana era ferma per pranzo all'autogrill, qualcuno ha sottratto 70mila euro dalla cassaforte a bordo di uno degli otto pullman, soldi che servivano per pagare il viaggio e l'alloggio.

Dopo l'amara scoperta, sono state avvertite le forze dell'ordine, le quali hanno perquisito tutti i 400 fedeli a bordo assieme ai loro bagagli, dal momento che sulla cassaforte non c'erano segni di effrazioni. Tuttavia i soldi non sono riapparsi.

Qualcuno potrebbe aver duplicato la chiave della cassaforte. La polizia stradale di Pratola Peligna sta continuando le indagini, ora dovranno essere esaminate le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza dell'area di servizio.

Nonostante l'amarezza, i pellegrini sono riusciti comunque a raggiungere Ancona, e ad imbarcarsi per la Croazia:  "Pregheremo la Madonna di Medjugorje affinchè il ladro si ravveda" hanno detto.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • La migliore pizzeria delivery di Chieti è Fermenta: il punto di vista del titolare Luca Cornacchia

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento