Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Furto nella notte al pastificio Maiella: rubate le trafile in bronzo

Ignoti si sono impossessati dei macchinari per un valore di circa 170 mila euro, caricandoli su un’auto aziendale

Furto, nella notte tra martedì e mercoledì, al pastificio Maiella a Pretoro. Ignoti avrebbero forzato con un piede di porco il cancello del noto pastificio situato in contrada Cerrani.

Una volta riusciti ad entrare, con tutta calma dal momento che non c’era il sistema di allarme, si sono impossessati dei macchinari del peso di 2 quintali caricandoli su un’auto aziendale con la quale si sono poi allontanati.

Sono state portate via oltre 85 trafile in bronzo, per un totale di circa 170 mila euro di danni. Danni che, per il pastificio rilevato all’imprenditore Claudio Orlandi, si aggiungono al rallentamento della produzione in assenza di buona parte delle trafile.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rapino che indagano sul maxi furto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella notte al pastificio Maiella: rubate le trafile in bronzo

ChietiToday è in caricamento