Cronaca Chieti Scalo / Via Ramiro Ortiz

Furto in palestra allo Scalo: è il secondo in venti giorni

Nel mirino dei balordi la palestra Touch Down in via Ortiz: rubati i soldi dei distributori automatici

Un fermo immagine del video del furto

Ladri nella notte tra venerdì e sabato alla palestra Touch Down in via Ortiz a Chieti Scalo. E' la seconda volta in venti giorni che i locali gestiti da Sara D'Alessandro finiscono nel mirino dei balordi, l'azione è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza.

Nel filmato si vede un ladro incappucciato entrare nel centro fitness, verso mezzanotte, dopo aver forzato la porta d'ingresso con un piede di porco. L'uomo va dritto verso il distributore automatico: lo scardina e prende le monetine, poi si dirige dietro il bancone della reception ma non trova nulla.

Il furto è stato scoperto il mattino seguente, in totale sarebbero stati portati via un centinaio di euro. La titolare della palestra ha pubblicato su Facebook il video del furto ricevendo messaggi di soliarietà: è il secondo colpo in venti giorni in una delle due attività gestite, l'altro si era verificato in un'altra palestra in via Pescara. Non è escluso che si tratti della stessa persona. Il primo furto era stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in palestra allo Scalo: è il secondo in venti giorni

ChietiToday è in caricamento