rotate-mobile
Cronaca Ortona

Ortona, minorenni rubano oro e preziosi da un’abitazione: denunciati

Lo scorso 19 giugno si intrufolarono in un’abitazione e rubarono oro e altri oggetti preziosi. Sono stati affidati a una comunità pescarese

Sono stati denunciati in stato di libertà i due minorenni di etnia rom che lo scorso 19 giugno rubarono preziosi e oggetti d’oro daun’abitazione di Ortona.

I due, un ragazzo e una ragazza, era stati individuati grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza ubicato in alcuni punti del centro cittadino. Dopo il furto erano stati trovati in possesso di un cacciavite, di una chiave inglese e di due sottilissimi riquadri in plastica per l’apertura di porte. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Una volta fermati, su disposizione della Procura Minorile di L’Aquila, sono stati dapprima sottoposti ad esame radiografico osseo per l’accertamento dell’età anagrafica e poi accompagnati  a una comunità dell’entroterra pescarese per l’affidamento.

I due sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di L’Aquila per concorso in furto in abitazione e possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona, minorenni rubano oro e preziosi da un’abitazione: denunciati

ChietiToday è in caricamento