Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rubano nel negozio cinese, scoperte dal titolare una di loro lo prende a morsi

Avevano arraffato alcuni bracciali, il proprietario del negozio ha provato a fermarle all'uscita. Le ladre sono state rintracciate poco dopo a Paglieta

Bloccate all'uscita con il bottino, prendono a morsi il proprietario per guadagnare la fuga. E' successo sabato sera in un negozio cinese di Lanciano.

Una donna di origine romena accompagnata da una minore ha arraffato alcuni bracciali dal negozio Shopping city, lungo la via per Treglio. Il proprietario del negozio se ne è accorto grazie alle telecamere interne, ma quando ha provato a fermare le ladre all'uscita la più grande di loro lo ha preso a morsi alla mano per poi fuggire a bordo di una Fiat Punto.

Allertati i carabinieri di Atessa, le due sono state poi rintracciate a Paglieta mentre tornavano a casa. La piccola refurtiva è stata recuperata ed è scattata una denuncia per rapina improrpia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano nel negozio cinese, scoperte dal titolare una di loro lo prende a morsi

ChietiToday è in caricamento