Cronaca Mozzagrogna

Mozzagrogna, fermati in sella a un motorino rubato: due giovanissimi denunciati

Il più piccolo ha 15 anni. Il motorino, un Typhoon, era stato rubato il 5 marzo a una studentessa di Pescara. Per i due è scattata una denuncia per ricettazione mentre il mezzo è stato sequestrato

Due giovani romeni ieri sono stati denunciati in stato di libertà con l’accusa di ricettazione a Mozzagrogna. I due, un 15enne ed un 21enne, entrambi residenti a Lanciano, sono stati fermati nel corso di un controllo alla circolazione stradale mentre erano a bordo di un ciclomotore “Typhoon” che era stato rubato lo scorso 5 marzo ad una studentessa di Pescara.

Per i due è scattata una denuncia per ricettazione mentre il motorino è stato sequestrato e affidato, in custodia giudiziale, ad una ditta autorizzata del posto.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozzagrogna, fermati in sella a un motorino rubato: due giovanissimi denunciati

ChietiToday è in caricamento