menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

Furto con l'ascia nella notte a 'Sarni Oro', nel centro commerciale di Chieti. Bottino di circa 10mila euro. Indaga la Squadra Mobile

Sono entrati nella notte forzando uno degli ingressi vicino al negozio e, dopo aver spaccato la vetrina, hanno fatto razzia di gioielli. È di circa 10 mila euro il bottino del furto avvenuto la scorsa notte ai danni della gioielleria Sarni Oro, nel centro commerciale Megalò.

La squadra mobile di Chieti indaga sul colpo messo a segno ancora una volta nel negozio 'Sarni Oro'. Secondo quanto ripreso dalle telecamere di videosorveglianza in quattro, col volto coperto, dopo essersi intrufolati al Megalò forzando un ingresso hanno a loro volta forzato la saracinesca della gioielleria e spaccato a colpi di ascia i vetri. Un colpo lampo, mentre si attivava l'impianto d'allarme che ha permesso in poco di tempo l'arrivo sul posto della vigilanza e della polizia.

Nella fuga i ladri avrebbero perso parte del bottino lungo il corridoio del centro commerciale. Poi la fuga verso Rosciano.

Due anni fa la stessa gioielleria era stata 'visitata' dai ladri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento