rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Arrestato dopo il furto a Mediaworld: nella borsa smartphone per un valore di circa 2mila euro

Il furto è avvenuto sabato pomeriggio all'interno del centro commerciale Megalò. Un 21enne è stato arrestato dalla polizia

Gli agenti della squadra volante della questura di Chieti ieri pomeriggio hanno arrestato T.I., romeno di 21 anni residente a Montesilvano, responsabile del furto di cellullari all'interno di Mediaworld, a Megalò.

Il giovane è stato fermato nel centro commerciale dopo aver fatto razzia di smartphone. E' stata la vigilanza ad allertare la polizia. Nella borsa schermata infatti, il ladro aveva nascosto dispositivi per un valore di circa duemila euro.

Domani matina è prevista l'udienza di convalida.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dopo il furto a Mediaworld: nella borsa smartphone per un valore di circa 2mila euro

ChietiToday è in caricamento