Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Furto in casa mascherato da Power Rangers: arrestato

Il ladro, 33 anni, originario della provincia di Chieti, si era presentato in un'abitazione a Pescara con una maschera e un martello ma è stato scoperto

Per andare a rubare si era coperto il volto con la maschera di uno dei personaggi dei 'Power rangers', portando con sè anche un martello e un asciugamano, ma il proprietario di casa lo ha scoperto.

Così è finito in manette L.P., un 33enne della provincia di Chieti. Il colpo ieri sera in un'abitazione in via Cerrano a Pescara, dove si era intrufolato.

Alcuni residenti hanno notato il giovane aggirarsi all'interno di una proprietà privata. La polizia, giunta subito sul posto, lo ha individuato e ha accertato che poco prima il 'power ranger' era entrato nell'altra abitazione ma, essendo stato scoperto dal proprietario, si era quindi rifugiato nella villa in cui è stato bloccato.

E' stato arrestato con l'accusa di tentato furto in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa mascherato da Power Rangers: arrestato

ChietiToday è in caricamento