Cronaca

Furto in casa sul lungomare di Francavilla: derubato medico di Chieti

Il fatto è avvenuto mercoledì sera in casa di un chirurgo teatino che ha subito denunciato l’accaduto ai carabinieri. Rubati contanti e gioielli

Nuovo furto in villa sul lungomare di via Cristoforo Colombo a Francavila. Il fatto è avvenuto mercoledì sera in casa di un chirurgo teatino che ha subito denunciato l’accaduto ai carabinieri di Chieti. 

Alla famiglia del medico è bastato allontanarsi per cena. Al ritorno a casa poco dopo la mezzanotte è arrivata la sgradita sorpresa. La portafinestra divelta e la casa messa a soqquadro. Dalla villa sono scomparsi due anelli, due collane e 400 euro in contanti.
I carabinieri stanno cercando di acquisire le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona.

Lo scorso 20 luglio nella stessa zona era stata derubata la casa del vicesindaco di Chieti, Paolo De Cesare: in quel caso  i ladri hanno portato via gioielli, orologi, soldi e anche due auto di lusso parcheggiate all'esterno: una Mercedes classe S e un’Audi A4 allroad.
Non contenti, i ladri hanno portato anche via le chiavi dell’appartamento di via Salomone a Chieti, da dove hanno sottratto indisturbati altri oggetti di valore per un ammontare complessivo di circa 300 mila euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa sul lungomare di Francavilla: derubato medico di Chieti

ChietiToday è in caricamento