menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto col pancione da Chieti a Loreto: denunciata una coppia

Entrambi residenti in un campo nomadi, sono stati fermati dai carabinieri della cittadina marchigiana dopo aver rubato in un supermercato

Da Chieti a Loreto per compiere furti. Un viaggio di circa 150 chilometri culminato ieri mattina con la denuncia da parte dei carabinieri. Nei guai una giovane coppia di etnia rom che ora dovrà rispondere di furto aggravato in concorso.

Nati in Romania ma residenti in un campo nomadi di Chieti, i due sono arrivati nella cittadina marchigiana a bordo di un'Alfa Romeo 147. Dopo essere riusciti a rubare alcuni prodotti dagli scaffali di un supermercato, i ladri hanno tentato la fuga. A fermarli sono stati militari, che nell'auto oltre alla refuertiva hanno trovato anche altri prodotti rubati precedentemente per un valore complessivo di circa 3mila euro.

I due, dopo le formalità di rito, sono stati denunciati in stato di libertà, tenuto conto che la donna era anche incinta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento