Rubano liquori in un supermercato, quattro persone in manette

Si trattai di due donne e due uomini di nazionalità romena, domiciliati a Vasto. La merce, per un valore totale di circa 250 euro, è stata restituita ai proprietari

Sono stati sorpresi mentre rubavano generi alimentari e liquori in un supermercato di Francavilla al Mare. Per questo sono finite in manette quattro persone, due uomini e due donne, tutte di origine romena e domiciliati a Vasto. 

Si tratta di V.R.B., classe 1978, B.G., classe 1971 e le due donne, A.M.G., classe 1992 ed E.G., classe 1971. I quattro sono stati scoperti dal personale della polizia di Stato di Pescara, impegnata in un'attività di contrasto al crimine. 

Intercettati e pedinati da personale della Squadra Mobile sono stati trovati in possesso anche di altri generi alimentari risultati rubati in un altro supermercato della zona. Il valore totale della merce, che è stata restituita agli aventi diritto, ammonta a circa 250 euro. 

 Gli arrestati sono stati trattenuti presso le locali camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento