Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Don Minzoni

Solo ieri l'arresto, nella notte nuovo furto al liceo Scientifico

Non c'è pace al liceo "Galilei" di Lanciano: nella notte rubati pc e tablet. Poche ore prima era stato arrestato uno dei responsabili dell'ultimo furto, avvenuto appena due mesi fa

gli studenti radunati in palestra questa mattina, foto: Ludovica Piras

A poche ore dall’arresto di uno dei responsabili dell’ultimo furto, i ladri sono tornati a fare visita al liceo scientifico "Galilei" di Lanciano. Non c’è pace per l’istituto diretto dalla professoressa De Berardinis: questa mattina prima del suono della campanella un’altra triste scoperta.

I ladri hanno portato via computer, tablet e il denaro contenuto nella cassaforte mettendo a soqquadro le aule, gettando a terra registri e documenti, dopo essere entrati forzando le porte. Un brutto colpo anche per gli studenti che questa mattina si sono radunati nella palestra della scuola. Sul posto è intervenuta la polizia scientifica per i rilievi del caso

Solo ieri, dicevamo, era stato arrestato un 21enne di Montesilvano, uno dei presunti responsabili del furto commesso nella notte tra il 20 e il 21 marzo scorsi nel liceo di Lanciano, quando dalla sala informatica vennero portati via 18 computer da poco acquistati, per un valore complessivo di oltre 20mila euro.

La scorsa notte è stata completata l’opera, con il furto dei restanti computer. Intanto al "Galilei" è iniziata la conta dei danni che stavolta potrebbero essere maggiorio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solo ieri l'arresto, nella notte nuovo furto al liceo Scientifico

ChietiToday è in caricamento