rotate-mobile
Cronaca Casalincontrada

Fugge dopo il furto, ma viene scoperto, cade e sviene: ladro soccorso e poi denunciato dai carabinieri

Un 32enne è stato fermato a Casalincontrada dopo essere stato scoperto da alcuni cittadini: poco prima aveva rubato da una rimessa agricola

Prima il furto da una rimessa agricola, poi la fuga dopo essere stato scoperto e inseguito dai cittadini e infine la caduta tra i rovi. Protagonista un giovane di 32 anni di Casalincontrada con precedenti che sabato scorso aveva portato via diversi attrezzi da una rimessa in via Alento.

Secondo quanto ricostruito il ladro dopo essersi visto accerchiato da alcuni residenti, si sarebbe gettato tra i rovi pur di far perdere le tracce. Quando i carabinieri della locale stazione sono intervenuti ci sono volute ore prima di raggiungere il 32enne, che nel frattempo aveva perso i sensi ed era rimasto ferito. Dopo le prime cure nel pronto soccorso di Chieti, che hanno escluso gravi complicazioni, nei suoi confonti è scattata una denuncia con l'accusa di furto aggravato alla procura della Repubblica di Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge dopo il furto, ma viene scoperto, cade e sviene: ladro soccorso e poi denunciato dai carabinieri

ChietiToday è in caricamento