Cronaca

Furto in villa a Guardiagrele, i ladri riescono a seminare i carabinieri

Intercettati a Montesilvano a bordo di un'Audi, i malviventi hanno ripreso l'autostrada in direzione sud, per uscire a Francavilla, da dove hanno preso la transcollinare passando per Casacanditella e Rapino, dove i militari ne hanno perso le tracce

Notte intensa di lavoro per i carabinieri di Chieti nel tentativo, purtroppo fallito, di dare la caccia ad un gruppo di malviventi, presumibilmente responsabili dell’assalto ad una villetta di Guardiagrele. 

Per ore i militari, insieme ai colleghi del comando provinciale di Pescara, hanno dato la caccia ad un’automobile, un’Audi, che non si è fermata all’alt. La fuga dell’auto ha fatto scattare i sospetti che le persone a bordo fossero responsabili di alcuni furti messi a segno la scorsa notte

Il primo allarme è scattato a Montesilvano, dove l’auto non si è fermata alla paletta sguainata dalla pattuglia. Il conducente, alla vista dei militari, ha imboccato velocemente l’autostrada in direzione Chieti. 

Subito sono stati allertati i colleghi teatini, che hanno intercettato l’auto in fuga al casello di Francavilla-Pescara sud, senza però riuscire a fermare l’Audi, che ha proseguito la corsa verso la transcollinare, in direzione della zona montana. L’inseguimento è proseguito fino a Casacanditella, dove l’auto è stata nuovamente intercettata e inseguita verso Rapino, dove purtroppo i carabinieri ne hanno perso le tracce

Le operazioni di ricerca, continuate per tutta la notte sono state purtroppo infruttuose. I malviventi in fuga sono molto probabilmente responsabili del furto in una villa bifamiliare di Guardiagrele dove, approfittando dell’assenza dei proprietari, hanno portato via oro e preziosi conservati in cassaforte: un bottino di svariate migliaia di euro

Nonostante la cattura dei ladri sia fallita, “gli investigatori - si legge in una nota dell’Arma - non escludono di poter conseguire, nel prossimo futuro, risultati positivi, anche con l’aiuto della cittadinanza, alla quale si chiede di segnalare ogni situazione di pericolo o sospetto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in villa a Guardiagrele, i ladri riescono a seminare i carabinieri

ChietiToday è in caricamento