rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Furto alla gioielleria Petragnani di Lanciano: ladre arrestate in Veneto

Con la scusa di comprare un ciondolo, si erano impossessate del rotolo di gioielli del valore di 10 mila euro

Dopo un anno si è conclusa con l’arresto di due donne in Veneto l’indagine relativa al furto ai danni della gioielleria Petragnani di Lanciano. Il colpo a maggio del 2015.

Il pm Rosaria Vecchi ha chiesto l’arresto in carcere per S.C., 29 anni, e G.G, 49, entrambe romagnole e domiciliate a Misano Adriatico.

I FATTI - L’anno scorso le due erano entrate nella nota gioielleria nel centro di Lanciano e, fingendo di essere interessate all'acquisto di un ciondolo in oro bianco, avevano chiesto alla commessa di mostrare loro il rotolo con i preziosi. Mentre una provava un ciondolo, l’altra si impossessava del rotolo di gioielli del valore di 10 mila euro, nascondendolo sotto il vestito.

Le telecamere interne della gioielleria hanno permesso l’identificazione. L’ordinanza cautelare è stata emessa del Gip di Lanciano Massimo Canosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla gioielleria Petragnani di Lanciano: ladre arrestate in Veneto

ChietiToday è in caricamento