rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Corso Marrucino

Svaligiata gioielleria lungo corso Marrucino: portati via preziosi da un buco nel muro

Aprono un varco nel muro del palazzo adiacente e portano via i gioielli. Il colpo in pieno centro

Colpo grosso alla gioielleria Arte orafa, lungo corso Marrucino. Nei giorni scorsi la gioielleria a pochi passi da piazza Trento e Trieste è stata presa di mira dalla banda del buco. E’ proprio grazie a un varco aperto nel muro del palazzo adiacente, come riporta Il Messaggero Abruzzo, che i banditi sono riusciti a portare via gioielli e orologi di valore.

La prima stima del bottino è di circa 300 mila euro. Un colpo da professionisti, verificatosi nella notte tra venerdì e sabato e su cui la Procura aveva mantenuto il massimo riserbo. Al lavoro la Squadra Mobile e la Scientifica per risalire all’identità degli autori del maxi furto. Qualche elemento utile potrebbe arrivare dalle immagini del sistema di videosorveglianza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiata gioielleria lungo corso Marrucino: portati via preziosi da un buco nel muro

ChietiToday è in caricamento