menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Svaligiata gioielleria lungo corso Marrucino: portati via preziosi da un buco nel muro

Aprono un varco nel muro del palazzo adiacente e portano via i gioielli. Il colpo in pieno centro

Colpo grosso alla gioielleria Arte orafa, lungo corso Marrucino. Nei giorni scorsi la gioielleria a pochi passi da piazza Trento e Trieste è stata presa di mira dalla banda del buco. E’ proprio grazie a un varco aperto nel muro del palazzo adiacente, come riporta Il Messaggero Abruzzo, che i banditi sono riusciti a portare via gioielli e orologi di valore.

La prima stima del bottino è di circa 300 mila euro. Un colpo da professionisti, verificatosi nella notte tra venerdì e sabato e su cui la Procura aveva mantenuto il massimo riserbo. Al lavoro la Squadra Mobile e la Scientifica per risalire all’identità degli autori del maxi furto. Qualche elemento utile potrebbe arrivare dalle immagini del sistema di videosorveglianza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento