Cronaca Vasto

Ladri "accaldati" rubano 30 chili di gelato al Mamiblù di Vasto

I ladri hanno agito nella gelateria di via Arno, in centro, forzando la porta di ingresso. Hanno portato via solo qualche spicciolo, ma una grossa quantità di gelato artigianale

Erano ladri particolarmente accaldati e ghiotti, volendo fare dell'ironia, quelli che nella notte tra lunedì e martedì sono penetrati all'interno della gelateria "Mamiblù" di Vasto per fare razzia di creme.

Nel mirino l'attività di recente apertura in via Arno, nel centro della città. I ladri sono entrati dopo la mezzanotte, quando l'attività era chiusa, forzando la porta d'ingresso.

Dalla cassa hanno portato via solo pochi spiccioli, il loro obiettivo era il gelato artigianale: ne hanno sottratto circa trenta chili dalle celle frigorifere della signora Racano, titolare del bar.

Un furto anomalo che fa sorridere, ma pur sempre un furto, l'ennesimo compiuto da ignoti ai danni degli esercizi commerciali del centro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri "accaldati" rubano 30 chili di gelato al Mamiblù di Vasto

ChietiToday è in caricamento