rotate-mobile
Cronaca Casoli

Casoli, ruba 4mila euro di gasolio da un cantiere: denunciato

In più occasioniprelevava quantità di gasolio dal serbatoio di un grosso escavatore e da una cisterna, servendosi di una tanica e di un tubo presi nella ditta: ha rubato in tutto 2500 litri

Dovrà rispondere del reato di furto aggravato un 50enne del frentano denunciato in stato di libertà dai carabinieri di Casoli: l’uomo ad aprile ha rubato 2500 litri di gasolio all’interno di una ditta di costruzioni della zona. E’ stato identificato grazie a un dispositivo di sicurezza presente nel cantiere, che lo ha fotografato in più occasioni mentre prelevava quantità di gasolio dal serbatoio di un grosso escavatore e da una cisterna, servendosi di una tanica e di un tubo presi nella stessa azienda.

Le indagini dei carabinieri sono scattate dopo che il titolare della ditta,  trovandosi a lavorare con l’escavatore, è rimasto a corto di carburante nonostante fosse convinto di avere il serbatoio pieno. Da lì le verifiche del caso e il dubbio che qualcuno avesse rubato il carburante. Il valore commerciale del gasolio rubato si aggira attorno alle 4 mila euro.   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casoli, ruba 4mila euro di gasolio da un cantiere: denunciato

ChietiToday è in caricamento