Cronaca Fossacesia

Furto con strappo: arrestato 22enne, denunciati altri quattro per ricettazione

Lo scorso 16 novembre a Fossacesia aveva strappato la catenina d'oro dal collo di un'anziana 82enne. Poi si era dileguato con uno scooter

I carabinieri di Fossacesia su disposizione del gip del Tribunale di Lanciano, questa mattina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di E.G., romeno di 22 anni, responsabile di un furto con strappo messo a segno lo scorso 16 novembre ai danni di un’anziana.

Partendo dalla denuncia sporta dalla malcapitata, un’82enne del posto, i militari sono riusciti a identificare e a deferire in stato di libertà il malvivente, noto alle forze dell’ordine per altre vicende passate.

Ai carabinieri l’anziana aveva raccontato di essere stata avvicinata da uno straniero il quale, con il pretesto di chiederle un’informazione, le aveva strappato la catenina d’oro che aveva al collo. Poi si era dileguato con uno scooter.

Gli elementi raccolti dai militari, grazie anche alle preziose testimonianze dei passanti che avevano assistito alla scena, hanno indotto il procuratore di Lanciano Prete e il sostituto procuratore Vecchi, a richiedere e ottenere dal gip un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

LE ACCUSE DI RICETTAZIONE - Quando gli uomini dell’Arma hanno bussato alla porta di casa del giovane romeno, all’interno dell’abitazione oltre a lui c’erano altri quattro connazionali: una donna di 40 anni, un 16enne e un 25enne, noti alle forze dell’ordine, e un 24enne.

Nel corso della perquisizione domiciliare, nascosto in un mobile, è stato recuperato del materiale da scasso e, all’interno del salone, un televisore Samsung 46 pollici di provenienza illecita. Tutti sono stati denunciati con le accuse di concorso in ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi da scasso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto con strappo: arrestato 22enne, denunciati altri quattro per ricettazione

ChietiToday è in caricamento