Cronaca

Gli rubano il cellulare in spiaggia mentre fa il bagno: denunciati tre studenti

L'episodio è accaduto sul tratto di spiaggia libera nei pressi del pontile a Francavilla, i tre denunciati hanno tutti 15 anni

Gli rubano il cellulare dallo zainetto mentre fa il bagno al mare con gli amici. Lo spiacevole episodio è avvenuto lo scorso venerdì sul tratto di spiaggia libera ubicato nei pressi del pontile della Sirena.

La vittima, un giovane di 20 anni, dopo l’accaduto ha sporto denuncia presso la stazione dei carabinieri del posto, dove ha raccontato di aver visto un gruppo di ragazzi allontanarsi velocemente e di aver provato a rincorrerli senza però riuscire a fermarli. Il telefonino era stato lasciato incustodito per pochi minuti nel suo zainetto mentre faceva il bagno al mare con alcuni amici.

Poche indicazioni che però sono ugualmente risultate utili agli uomini dell’arma i quali, dopo alcuni accertamenti e verifiche, sono riusciti a risalire agli autori del furto: si tratta di tre studenti di 15 anni, uno residente a Pescara e due a Francavilla al Mare, tutti denunciati in stato di libertà con l’accusa di furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano il cellulare in spiaggia mentre fa il bagno: denunciati tre studenti

ChietiToday è in caricamento