Tornano dalla festa del patrono e trovano i ladri in casa

Paura per una famiglia a Vasto. I ladri si erano chiusi nell'appartamento, mettendolo a soqquadro. Sono riusciti a fuggire prima dell'arrivo dei carabinieri

Stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa in centro per la festa di San Michele ma, arrivati sul pianerottolo, hanno notato che c'era qualcosa di strano.

Sono stati momenti di terrore quelli vissuti da madre padre e figli domenica notte a Vasto. Al rientro dalla festa la porta della loro casa  era chiusa col catenaccio: dentro c'erano i ladri che stavano mettendo a soqquadro l'appartamento, situato all'interno di un condominio nella zona di via Pescara.

Il papà ha subito allertato i carabinieri, ma quando questi ultimi sono arrivati i malviventi erano già riusciti a scappare da una finestra forzata sul retro. La stessa dalla quale si erano intrufolati nell'abitazione della famiglia, aspettando il momento giusto. Da lì hanno portato via un bottino di circa mille euro tra contanti e oggetti d'oro.

I carabinieri stanno cercando di rintracciare i ladri, ma nessuno ha visto o sentito nulla anche perchè in molti a quell'ora erano usciti per prendere parte ai festeggiamenti in piazza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

Torna su
ChietiToday è in caricamento