menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciacalli a Ortona: svaligiato il bar, il titolare era morto positivo al coronavirus

Svaligiato il bar di Maurizio Mascitti, il 58enne trovato positivo dopo il decesso al Covid-19. Un dolore che si aggiunge al dramma che sta vivendo la città

Ortona è sotto shock: dopo il dolore per la morte di Maurizio Mascitti, il barista 58enne trovato positivo al Covid-19, un secondo decesso e i numerosi casi in aumento nella cittadina con oltre venti contagiati ad oggi, è costretta a fare i conti pure con gli sciacalli.

Non si sono fermati nemmeno davanti a quel cartello di lutto e a fiori all’ingresso del bar in contrada Villa Caldari i malintenzionati che due sere fa hanno svaligiato il bar di Maurizio Mascitti, dopo essersi intrufolati forzando la porta d’ingresso. Da lì hanno portato via dolci e liquori e sono scappati.

Un dolore che si aggiunge al dramma che già sta vivendo la città.

 
 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento