Fanno saltare in aria il bancomat: bottino da 50.000 euro

Probabilmente tre i malviventi che nella nottata di ieri, hanno messo a segno un colpo nella filiale Bper di S.Vito Chietino

La deflagrazione arriva in piena notte, intorno alle ore 2, si tratta di una carica esplosiva posta davanti al bancomat della filiale Bper di S.Vito Chietino.

Un bottino stimato tra i quarantamila ed i cinquantamila euro. I malviventi con la loro azione hanno causato anche importanti danni all’edificio.

Il boato ha svegliato gli abitanti nei dintorni, testimoni hanno visto persone coperte da cappucci, salire su un’auto scura e dileguarsi.

Potrebbero essere tre gli autori del colpo, secondo le prime indagini portate avanti da parte dei carabinieri della compagnia di Ortona. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

  • Spacciava cocaina vicino alla stazione: 38enne arrestato allo Scalo

Torna su
ChietiToday è in caricamento