rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Francavilla al Mare

Sorpreso mentre si aggira tra le auto in sosta dopo averne già rubata una a Francavilla al Mare, denunciato

Nei guai un uomo originario della Puglia individuato dai carabinieri e che ora dovrà rispondere dei reati di furto aggravato, possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e ricettazione

Un uomo già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato a piede libero dai carabinieri con le accuse di furto aggravato, possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e ricettazione dopo essere stato sorpreso a Francavilla al Mare la scorsa notte mentre si aggirava con fare sospetto a bordo di un'automobile tra le vetture in sosta.
I militari del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Chieti e quelli della locale Stazione hanno notato l’uomo, a bordo di autovettura, mentre transitava tra le auto in sosta.

La perquisizione personale e veicolare avrebbe consentito di rinvenire nell’auto numerosi arnesi da scasso, una centralina utilizzata per l’accensione di autovetture, nonché una chiave di accensione per autovetture alterata. A seguito di ulteriori verifiche, sarebbe stato accertato che quest’ultima permetteva di accendere il quadro strumenti dell’autovettura Fiat Panda rubata a Francavilla al Mare nel tardo pomeriggio precedente, rinvenuta nelle immediate adiacenze del luogo in cui è avvenuto il controllo e che è stata contestualmente restituita al legittimo proprietario. Nei confronti dell’uomo è scattata l’accusa di furto aggravato, possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso mentre si aggira tra le auto in sosta dopo averne già rubata una a Francavilla al Mare, denunciato

ChietiToday è in caricamento