rotate-mobile
Cronaca

Rubarono un prosciutto intero e altri generi alimentari con un bimbo in braccio: condannati

I 'colpi' al Todis di Sambuceto e al Megalò. Il giudice monocratico li ha condannati a tre anni di reclusione

Sei persone sono state condannate per aver rubato generi alimentari nei supermercati del circondario.

Il giudice monocratico ha condannato a 3 anni di reclusione R.A. ed F.A., entrambi napoletani, L.S. di Montesilvano e O.S.V. della Repubblica Dominicana per aver rubato un prosciutto intero e altri prodotti alimentari dal banco frigo del Todis di Sambuceto, del valore di cento euro. Il furto nel 2016 quando i quattro entrarono nel supermercato con un bambino e oltrepassarono la cassa senza pagare, ad eccezione di alcuni vasetti di yogurt. I quattro, però, vennero incastrati dalle telecamere di videosorveglianza.

Un uomo e una donna, A.F. ed F.C., sono invece stati condannati a un anno e dieci mesi per aver rubato per tre volte all'interno del supermercato Conad del centro commerciale Megalò oltre 1200 euro in totale di prodotti cosmetici e generi alimentari. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubarono un prosciutto intero e altri generi alimentari con un bimbo in braccio: condannati

ChietiToday è in caricamento