rotate-mobile
Cronaca

Escalation di furti anche allo Scalo: l'appello di Di Paolo per la sicurezza

I furti non risparmiano neanche i luoghi frequentati dai bambini come la piscina e la parrocchia di San Pio X. Il consigliere comunale chiede una maggiore presenza in città di agenti delle forze dell'ordine e polizia municipale

Escalation di furti nelle ultime settimane anche allo Scalo. L’ultimo in ordine di tempo in un appartamento di via Pescara.

Un problema che preoccupa non poco anche il consigliere Marco Di Paolo che rivolge un appello al sindaco Di Primio e alla giunta comunale affinchè ci sia una maggiore presenza in città di agenti delle forze dell’ordine e della polizia municipale.

“Occorre che siano messe in atto efficaci misure di  prevenzione per ripristinare un più elevato grado di legalità e sicurezza. Nella parte bassa – dichiara Di Paolo -  la recrudescenza delle violazioni domiciliari, compiute anche in pieno giorno, non risparmia neanche i luoghi abitualmente frequentati da bambini come la Piscina Comunale e la parrocchia di San Pio X. Non posso, come padre ed esponente politico, che sentirmi indignato e preoccupato per atti che si verificano proprio nel cuore dell’ area cittadina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escalation di furti anche allo Scalo: l'appello di Di Paolo per la sicurezza

ChietiToday è in caricamento