rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Ruba nei distributori, nelle chiese e dalla parrucchiera: quarta condanna per il ladro seriale

Il giudice monocratico di Chieti lo ha processato con rito abbreviato

Due anni e 9 mesi di reclusione e una multa da 1000 euro: è la condanna inflitta a M.C., 50enne teatino pregiudicato.

L'ultimo furto pochi giorni fa ai danni di un salone di parrucchiera dello Scalo, da dove aveva rubato prodotti per un centinaio di euro. Ma nel suo "curriculum" figurano distributori di merendine scassinati nei pressi dell'ospedale e alcuni furti in chiesa.

Per M.C. si tratta della quarta condanna. Sconterà la pena ai domiciliari per assistere l'anziana madre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba nei distributori, nelle chiese e dalla parrucchiera: quarta condanna per il ladro seriale

ChietiToday è in caricamento