rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Madonna degli Angeli / Via Domenico Ciampoli

Furti e degrado in via Ciampoli, i cittadini: "Si faccia qualcosa"

Allarme sicurezza in via Domenico Ciampoli, dove quasi ogni giorno si registra un furto. Lungo la discesa che porta al Terminal non è infrequente trovare i vetri delle auto sfondati dai ladri

Allarme sicurezza in via Domenico Ciampoli, dove quasi ogni giorno si registra un furto. Come mostra questa foto, non è infrequente trovare, lungo la discesa che porta al Terminal, i finestrini delle vetture letteralmente sfondati dai ladri per cercare di rubare ciò che è custodito all'interno degli abitacoli.

Il bersaglio preferito sono, ancora oggi, le autoradio. Come racconta chi si trova a passare abitualmente per questa strada, "Molto spesso qui si vedono macchine con i vetri spaccati. Potrebbe essere opera di qualche extracomunitario o di tossicodipendenti in cerca di soldi".

E pensare che, quando nel 2011 erano stati realizzati i nuovi parcheggi in via Ciampoli, i teatini avevano mostrato grande apprezzamento perchè questo intervento rappresentava la soluzione alla mancanza cronica di posti auto. La location, infatti, è decisamente buona per raggiungere il centro, soprattutto piazza San Giustino e il tribunale.

Il degrado, però, è innegabile. E c'è chi lo conferma: "Un paio di mesi mi è capitato di vedere delle siringhe su quella salita. Dirò di più: poco prima della curva, sulla sinistra, c'è un buco fatto da qualcuno in una recinzione che porta a un seminterrato. Probabilmente è il luogo in cui i tossici vanno a drogarsi. Non sarebbe il caso di fare qualcosa, almeno per aggiustare quella recinzione?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e degrado in via Ciampoli, i cittadini: "Si faccia qualcosa"

ChietiToday è in caricamento