menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vestiti da bagnanti rubavano dalle auto in sosta: arrestati due sessantenni

Grazie alle testimonianze raccolte e alla visione dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza, i carabinieri di Torino di Sangro sono riusciti a identificare i due

I carabinieri della stazione di Torino di Sangro hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Vasto, due pluripregiudicati di Apricena: T.S., 67 anni e S.A. 60 anni, ritenuti responsabili di numerosi furti su auto in sosta.

I due soggetti, abilmente travestiti da bagnanti per non insospettire le ignare vittime, dopo aver individuato gli obiettivi, si introducevano nell’abitacolo dopo aver mandato in frantumi uno dei finestrini e procedevano a far razzia di quanto lasciato incustodito nei veicoli. Grazie alle testimonianze raccolte e alla visione dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza, è stato possibile identificare i due, già noti per analoghi fatti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento