rotate-mobile
Cronaca Fossacesia

Furti nelle auto di sposo e invitati mentre in chiesa si celebrano le nozze

Nuovo increscioso episodio durante la celebrazione di un matrimonio a San Giovanni in Venere: finestrini rotti e auto derubate allo sposo e ad alcuni invitati

Nuova raffica di furti nelle auto durante la celebrazione di un matrimonio a San Giovanni in Venere. È successo sabato 18 maggio mentre nella suggestiva abbazia benedettina di Fossacesia si stavano unendo in matrimonio due giovani sposi.

Al termine della cerimonia, tornando verso i parcheggi a servizio dell'area, l'amara sorpresa: alcune auto, compresa quella dello sposo, avevano i finestrini spaccati, attraverso i quali, poi, i ladri sono riusciti ad aprire i bagagliai e fare razzia di quanto hanno trovato.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

“Hanno preso i miei occhiali da vista, il secondo vestito per la sera del matrimonio, scarpe e profumo – racconta il neo sposo derubato – oltre al portafoglio di mio fratello. Ad amici e parenti sono stati portati via una borsa di marca e delle scarpe”.

I furti sono stati denunciati alla stazione carabinieri di Fossacesia. Forze dell'ordine che qualche volta riescono ad assicurare alla giustizia gli autori di questi deprecabili reati.

“Quello che mi rammarica, oltre i furti e i danni alle auto, è che tutti sapessero di questo problema ma nessuno ci ha messo in guardia – dice il giovane sposo di un paese del Sangro – Avremmo senz'altro potuto provvedere con una vigilanza privata oppure chiedendo a qualche invitato di dare un'occhiata ai parcheggi. Peccato, perché la chiesa e il posto meritano davvero”.

Il finestrino rotto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle auto di sposo e invitati mentre in chiesa si celebrano le nozze

ChietiToday è in caricamento