rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Lanciano

Arrestato ladro di appartamenti nel frentano

L’uomo è l’autore di due furti in abitazione a Lanciano e Mozzagrogna, avvenuti entrambi lo scorso 9 dicembre. A incastrarlo sono state alcune tracce di sangue repertate dai militari nelle abitazioni svaligiate.

Sono almeno tre i furti messi a segno da C.S., 34enne di Mozzagrogna, arrestato questa mattina dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Lanciano.

L’uomo è l’autore di due furti in abitazione a Lanciano e Mozzagrogna, avvenuti entrambi lo scorso 9 dicembre. A incastrarlo sono state alcune tracce di sangue repertate dai militari nelle abitazioni svaligiate. Il malvivente, infatti, rimasto ferito nell’abitazione di Lanciano dove era stato costretto a sfondare una vetrata, si era fasciato un braccio e aveva continuato a rubare vari oggetti in oro custoditi nella camera da letto. Subito dopo si era allontanato a Mozzagrogna per mettere a segno il secondo furto: qui si era impossessato anche dell’autovettura  del proprietario di casa, una Fiat Punto, abbandonata poi in un punto non molto distante. Mentre si allontanava, è stato però notato da un passante.

C.S., già noto alle forze dell’ordine per gravi reati contro il patrimonio, è stato trasferito in carcere. Le indagini sono ancora in corso per verificare se il 34enne è l’autore di altri furti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato ladro di appartamenti nel frentano

ChietiToday è in caricamento