Cronaca Casoli

L'ultimo saluto a Domenico, Mattia, Alessandro e Massimiliano: fissata la data dei funerali

Il presidente del Rapino calcio sarà salutato allo stadio comunale, che porterà il suo nome, mentre per i fratelli Fiore e il cugino celebrazione nel palazzetto dello sport di Casoli

Sono stati fissati tutti per la giornata di martedì (7 settembre) i funerali delle quattro vittime dell'incidente avvenuto nella notte fra venerdì e sabato, a Bucchianico. 

Domenico Di Fazio, 37 anni, presidente del Rapino calcio, sarà salutato in quella che il sindaco Rocco Micucci ha definito "la sua seconda casa", lo stadio comunale, che nelle intenzioni del primo cittadino sarà intitolato proprio alla memoria del numero uno della società neroverde. La cerimonia è in programma alle ore 16 e, per quel giorno, a Rapino sarà lutto cittadino, con uffici pubblici e scuole che si fermeranno per un'ora. 

Domenico Di Fazio lascia la fidanzata Lorena, i genitori Ginetta e Rocco, il fratello Marco, la sorella Valentina, parenti e amici. 

Sempre martedì, ma alle ore 10, nel palazzetto dello sport di Casoli, la comunità saluterà per l'ultima volta Alessandro Fiore, 23 anni, il fratello Massimiliano, 21, e il cugino Mattia Menna, 23. La cerimonia sarà trasmessa anche in diretta Zoom. 

A piangere gli sfortunati fratelli Fiore ci sono il papà Domenico, responsabile dell'ufficio Manutenzioni del Comune di Casoli, la mamma Luisa, la sorella Erika, il fratello Marco e tutti i familiari. Il cugino Mattia lascia i genitori Emanuele e Rebecca e la sorella Asia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Domenico, Mattia, Alessandro e Massimiliano: fissata la data dei funerali

ChietiToday è in caricamento