Nella cripta di San Giustino l'ultimo saluto a Vittorio Colaneri, il poliziotto morto a Milano

A due settimane dalla scomparsa, sono stati fissati i funerali per l'agente molto noto in città, nonostante lavorasse fuori da tempo

Vittorio Colaneri

Si terrà venerdì 11 ottobre l'ultimo saluto a Vittorio Colaneri, il poliziotto teatino che si è tolto la vita due settimane fa, nella caserma in cui lavorava, a Milano. La celebrazione funebre è in programma alle ore 15, nella cripta della cattedrale di San Giustino. 

Colaneri aveva 53 anni ed era in servizio da 28. Prima di proseguire la formazione per diventare un agente, si era diplomato al liceo classico G.B. Vico di Chieti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Cambio dell’ora di ottobre 2019: quando si fa e sarà davvero l’ultima volta?

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Scacco alle signore della droga: quattro in manette e 25 persone indagate

Torna su
ChietiToday è in caricamento