Cronaca

Nella cripta di San Giustino l'ultimo saluto a Vittorio Colaneri, il poliziotto morto a Milano

A due settimane dalla scomparsa, sono stati fissati i funerali per l'agente molto noto in città, nonostante lavorasse fuori da tempo

Si terrà venerdì 11 ottobre l'ultimo saluto a Vittorio Colaneri, il poliziotto teatino che si è tolto la vita due settimane fa, nella caserma in cui lavorava, a Milano. La celebrazione funebre è in programma alle ore 15, nella cripta della cattedrale di San Giustino. 

Colaneri aveva 53 anni ed era in servizio da 28. Prima di proseguire la formazione per diventare un agente, si era diplomato al liceo classico G.B. Vico di Chieti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella cripta di San Giustino l'ultimo saluto a Vittorio Colaneri, il poliziotto morto a Milano

ChietiToday è in caricamento