Fuggono dopo lo sbarco, polizia li ferma in taxi sulla A14: volevano raggiungere la Francia

In tre erano scappati dopo lo sbarco a Bari, la PolStrada li ha intercettati a Lanciano e, dopo il tampone, li ha affidati alla questura di Chieti

Erano fuggiti ieri, dopo essere arrivati all’alba sul lungomare barese a bordo di un barcone: su segnalazione della Polfer di Bari, la Polizia Stradale di Vasto li ha intercettati qualche ora dopo lungo la A14.

Si tratta di tre cittadini extracomunitari di etnia curda: stavano viaggiando in taxi quando la polizia, verso le 12, è riuscita a fermare il tassista che stava accompagnando i tre. La destinazione era Milano, da dove avrebbero proseguito per la Francia in treno.

Ma la Polizia Stradade ha fermato i tre fuggitivi, che non hanno precedenti in Italia, e li ha subito trasferiti all’ospedale di Lanciano per essere sottoposti a tampone, risultato negativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di oggi i tre curdi sono stati affidati all’ufficio immigrazione della Questura di Chieti che darà corso alle attività di competenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento