Cronaca Vasto

Fuga d'amore finita in denuncia, fidanzatini vastesi ritrovati dai Carabinieri

E' finita con una denuncia la "fuitina" di due fidanzatini vastesi che, all'inizio di luglio, erano scappati di casa per fuggire insieme, vista la loro giovane età: 22 anni lui, appena 15 lei

E' finita con una denuncia la fuga d’amore di due fidanzatini vastesi che, all'inizio di luglio, erano scappati di casa per fuggire insieme, vista la loro giovane età: 22 anni lui, appena 15 lei.

E proprio per via del fatto che la ragazza è minorenne, ora il suo ragazzo rischia un deferimento. Presentata anche una segnalazione al tribunale per i minorenni dell’Aquila, nonostante la 15enne sia risultata consenziente alla fuga.

I due novelli Romeo e Giulietta sono stati rintracciati sul lungomare di Martinsicuro dopo un viaggio di 150 chilometri a bordo dell'auto di lui. A "tradirli" è stato il furto, subito sotto l'ombrellone, delle chiavi della macchina del ragazzo, nonché di altri effetti personali e del portafoglio.

Non sapendo cosa fare e a chi rivolgersi, i fidanzatini hanno chiesto aiuto ad alcuni cittadini, cercando di non rivolgersi ai Carabinieri che li stavano cercando (il padre della minore si era recato proprio all'Arma di Cupello).

Sono state però le persone alle quali la coppia si era rivolta a chiamare i Carabinieri di Martinsicuro, che hanno così posto fine alla loro "fuitina". Il 22enne si è fatto portare le chiavi di riserva della vettura, mentre la minorenne è stata riconsegnata ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga d'amore finita in denuncia, fidanzatini vastesi ritrovati dai Carabinieri

ChietiToday è in caricamento