Si frattura la tibia in montagna: giovane alpinista recuperato sul Corno Piccolo

Spettacolare e tempestivo recupero in elicottero da parte del Cnsas sul massiccio del Gran Sasso

Intervento dell’elicottero del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo questa mattina sul massiccio del Gran Sasso per soccorrere un alpinista trentenne originario di Viggiano, in provincia di Potenza.

Era salito con due amici sul Corno Piccolo, lungo la via ferrata. quando, durante la discesa, saltando è caduto male e si è fratturato la tibia. I due che erano con lui hanno subito allertato il 118, che ha contattato il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo. 

Il medico del 118 e un tecnico del Sasa, una volta raggiunti i tre giovani alpinisti, hanno immediatamente avviato le procedure di recupero dopo che il pilota dell’elicottero è riuscito con destrezza ad avvicinarsi il più possibile al ragazzo, mentre le nubi iniziavao a chiudere il cielo riducendo la visibilità e rischiando di compromettere il soccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A 2.400 metri di quota il tecnico del Cnsas è sceso con il verricello sul Corno Piccolo, con lui anche il medico che ha soccorso e stabilizzato il ragazzo ferito, poi recuperato e trasportato a bordo dell’elicottero all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento